Archivi categoria: Narrativa

Tema: uso e abuso delle invenzioni. Svolgimento.

pirla =

stultus

idiot

idiota

βλάκας

Идиot

笨蛋

愚か者

mjinga

hūpō

ادم سفیه و احمق

មនុស្សឆ្កួត

……

Lascia un commento

Archiviato in Narrativa

Atto terzo.

Non rimpiango quel che non è stato

Né maledico chi mi ha disilluso.

Di più non è previsto.

Non resta che una placida resa 

In questo scampolo di vita.

Lascia un commento

Archiviato in Narrativa

Perdersi per ritrovarsi.

Ognuno di noi ha almeno una nostalgia ricorrente. Io, fra le tante, ho quella della nebbia d’antan, che ripropongo volentieri. Nell’illusione di ritrovarla. Un giorno o l’altro.

Voce 1 – sembra di essere tornati indietro di cinquant’anni 

Voce 2 – ti ricordi quei bei nebbioni che si tagliavano col coltello

Voce 1 – non vedevi più in là del tuo naso

Voce 2 – anche allacciarsi le scarpe era un azzardo

Voce 1 – ebbrezza della cecità!

Voce 2 – era come se in giro non ci fosse anima viva

Voce 1 – vertigine dell’assenza!

Voce 2 – ahhhhh… peccato che ormai capiti ogni morte di papa

Voce 1 – immersi in questa bonaccia surreale lo spirito ha la 

meglio sulla materia

Voce 2 – la ragione vacilla

Voce 1 – l’immaginazione travolge la realtà

Voce 2 – il mondo della fantasia spalanca le sue porte

voce 1 – eh sì…

voce 2 – eh già!

Voce 1 – ogni tanto però… è bello perdersi 

Voce 2 – come naufraghi ai confini del tempo e dello spazio

Voce 1 – annullarsi

Voce 2 – come esseri senza corpo…

Voce 1 – menti sospese nell’aria…

Voce 2 – anche i pensieri si fanno leggeri

Voce 1 – come cercatori di idee fra le nuvole

Voce 2 – esploratori dell’ignoto

Voce 1 – vagabondi dell’universo…

Voce 2 – senza ricordare da dove si viene

Voce 1 – né avere idea di dove si va

Voce 2 – di certo lontano dall’ottusa materia

Voce 1 – di cui son fatti i mille oggetti che confondono la vita 

Voce 2 – miseria dell’esistenza!

Voce 1 – azz… mi sa che ho pestato una merda!

Voce 2 – pas grande chose… c’est la vie!

Voce 1 – maa… scusa, ma tu chi sei?

Voce 2 – Giorgio… l’edicolante di fronte al Duomo!

Voce 1 – Ma va a… Silvanoooo… Silvanooo…!

1 Commento

Archiviato in Narrativa

Mamma mia!

1 Commento

ottobre 5, 2021 · 7:35 am

Nelle altre stagioni – in genere – si usa il tappeto.

Lascia un commento

ottobre 2, 2021 · 11:49 am

Meteoropatia.

1 Commento

settembre 26, 2021 · 10:20 am

Smoke Gets in Your Eyes.

Lascia un commento

settembre 14, 2021 · 7:33 PM

Pensieri post prandium.

Lascia un commento

agosto 6, 2021 · 6:33 PM

Ci va ancora di lusso.

Non c’è intrattenimento, soprattutto non c’è social che non sia tossico. Tutto sommato, non dovremmo lamentarci più di tanto. Come sempre, l’importante è la misura. E un po’ di consapevolezza. Buone vacanze!

1 Commento

Archiviato in Narrativa

Si stava meglio quando si stava peggio?

Lascia un commento

luglio 14, 2021 · 10:30 am